In questa

sezione vengono   

riportati

avvisi e notizie.

 

CORSO OSS

Destinatarie 10 Donne vittime di Violenza

 
 

  

 

Progetto PA.O.LA

(PAri Opportunità  LAvoro)

 

E' iniziato Lunedì 11 Luglio presso l'aula formativa del Centro Calabrese di Solidarietà il Corso OSS per 10 donne vittime di violenza, finanziato dalla Banca Intesa San Paolo.

Il corso, che prevede 550 ore di teoria in aula e 450 ore di stage in Ospedali Pubblici e Cliniche Private, terminerà nel mese di Maggio 2023.

Il Corso è riconosciuto dalla Regione Calabria.

 

ATTIVA CALABRIA

Promozione dell'occupazione sostenibile e di qualità.

 

  

Por Calabria FESR-FSE

2014-2020 

A seguito della pubblicazione del bando Attiva Calabria promosso dalla Regione Calabria, a sostegno dei percorsi di inserimento lavorativo dei soggetti disoccupati e inoccupati adulti che abbiano compiuto 35 anni, residenti o domiciliati in Calabria e che non siano beneficiari di altri sostegni al reddito, il Centro Calabrese di Solidarietà accoglie domande di attivazione per i percorsi descritti dall’avviso.

Sede accreditata al Sistema Regionale dei Servizi per le politiche attive del lavoro, il Centro Calabrese di Solidarietà, avvalendosi delle operatrici esperte, supporterà i destinatari durante il percorso predisposto dal bando. 

I soggetti interessati dovranno essere iscritti al CPI ed aver sottoscritto il Patto di servizio.

Per inviare la propria domanda, ci si può rivolgere al Centro Studi del Centro Calabrese di Solidarietà.

Prendere appuntamento ogni martedì e mercoledì dalle ore 9:30 alle ore 11:30 chiamando al numero di telefono 0961/61621.

Lo sportello sarà attivo fino al 31/03/2022.

Di seguito il link:

https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/bando/attiva-calabria

  

CONTROFIABE

"5 Storie per ragazzi liberi e… ragazze forti!"

Nell'ambito del progetto “La storia di…”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche della Famiglia, progetto che mira a realizzare interventi di supporto a favore di minori vittime di violenza assistita, il CCS ha pubblicato un libro di fiabe. 

 

 

Le storie, nate dalla fantasia dei bambini e delle bambine ospiti della Casa Rifugio Mondo Rosa, sono state illustrate da cinque disegnatori e disegnatrici Calabresi emergenti , dando vita a fiabe contemporanee che accompagnano ad una riflessione profonda, in cui tutti si possono un po’ riconoscere.

Il libro può essere ritirato presso il Centro Studi in Via Lucrezia della Valle 106, lasciando una piccola donazione per il CCS.

Chi Siamo

 

Il Centro Calabrese di Solidarietà

è un Ente no profit che opera nel campo

del disagio e dell'emarginazione

giovanile, attraverso l'accoglienza,

il prendersi cura e

l'attivazione di azioni di reinserimento 

sociale di soggetti svantaggiati

quali, donne vittime di violenza,

tossicodipendenti, alcooldipendenti,

immigrati, giovani disagiati e famiglie

 

 

Mission

 

 

Il CCS ispira il proprio lavoro educativo/terapeutico

alla filosofia di progetto Uomo ed al presupposto

che ogni uomo è sempre portatore

di enormi potenzialità. 

Pone, pertanto, al centro dell'attenzione,

la persona nella sua totalità,

i suoi bisogni esistenziali e le sue capacità.

 

 

 

I Murales di Villa Samuele

Murales dei ragazzi di Villa Samuele in collaborazione

con i ragazzi della parrocchia San Giovanni Battista di Borgia

 

 

G A P

 

PROGETTO GIOCO D’AZZARDO

 

SERVIZI OFFERTI DALLE COMUNITA’ TERAPEUTICHE

del Centro Calabrese di Solidarietà,

Progetto Sud,

Malgrado Tutto.

 

 

 

Facendo seguito al Decreto del Ministero della Salute che istituiva per il 2017 un fondo da destinare al trattamento del Gioco d'Azzardo Patologico, l’ASP di Catanzaro ha approvato il Piano esecutivo sul Gioco d’Azzardo, strutturato sulla base delle linee di indirizzo presenti nel Piano Regionale sul Gioco d’Azzardo Patologico (GAP)

Il progetto si compone di azioni gestite dall'Azienda Provinciale di Catanzaro e da Enti del Privato Sociale : il Centro Calabrese di Solidarietà (Capofila) in ATS con la Comunità Progetto Sud, la Cooperativa Sociale Malgrado Tutto e la Cooperativa Sociale Zarapoti. 

 

i nostri progetti
Servizio Civile Nazionale
Affrettati a presentare la tua domanda, i termini sono quasi scaduti
previous arrownext arrow
Slider

RETI

Di seguito le Reti entro cui il Centro Calabrese di Solidarietà è coinvolto

Federazione Italiana Comunità Terapeutiche

Il Centro Calabrese di Solidarietà appartiene alla rete FICT e garantisce servizi di accoglienza, recupero e orientamento

Scopri di più

CADIC - Coordinamento Antiviolenza Donne Insieme Calabria

Il Centro Calabrese di Solidarietà fa parte, tramite Mondo Rosa, della rete CADIC che consta al suo interno differenti enti dislocati in tutto il territorio calabrese, il cui obiettivo è di fornire assistenza a donne vittime di violenza

Scopri di più

CONAGGA - Coordinamento nazionale gruppi per i giocatori d'azzardo

Il CONAGGA è il Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d'Azzardo; è costituito da Enti diffusi su tutto il territorio nazionale (da Salerno a Trento) che da anni si occupano di interventi sulla dipendenza da gioco d'azzardo attraverso attività di cura-prevenzione-informazione-trattamento.

Scopri di più

Il servizio civile e i volontari

“ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI DI TRASPARENZA E DI PUBBLICITA’”

LEGGE 4 AGOSTO 2017, N. 124 – ARTICOLO 1, COMMI 125-129